Agli amici del Movimento 5 stelle. Ad Ariccia come Roma.

Agli amici del Movimento 5 stelle. Ad Ariccia come Roma. Rivolgiamo una prece e delle considerazioni.

Interessanti riflessioni del Prof. Becchi, pubblicate su quello che molti credono essere un organo filo M5S. Il Fatto Quotidiano.  Questo fa venire in mente alcune considerazioni e riflessioni in merito alla situazione Ariccina. Per cercare di dimenticare, da simpatizzante su piano nazionale del M5S ( ammissione di appartenenza ideologica perlomeno a molti dei temi e delle battaglie del M5S ampiamente condivisibili.)  ciò che è accaduto con il candidato Sindaco di Albano Laziale del Movimento 5 Stelle. Persona perbene per carità, non fraintendete, ma da ricondurre ad una citazione, quando per stessa ammissione del Beppone ” abbiamo imbarcato di tutto”.

Ora, pensando alla situazione ( opinione di chi scrive) Ariccina del M5S e i ragazzi di Ariccia vi è la certezza che sono certamente delle persone valide e simpatiche, intraprendenti con voglia di cambiare, e che credono in quello che fanno, e ci rispecchiamo in molti dei loro Ideali,  e per questo li invitiamo a leggere un articolo – a scopo di riflessione e se possibile di autocritica –  di colui che era indicato ( sbagliando e travisando) come il loro ideologo. Il Prof. Becchi.

La questione dei vertici del M5S , purtroppo è argomento scottante, e per molti pena la scomunica “tabù”  che a tratti rasenta il dogma, è determinante. Un partito dove spesso a torto si dice ” uno vale uno” sembra che cada all’uopo la famosa citazione nella fattoria degli animali di Orwell, e sembra che ci sia uno o più animali ( politici) che siano animali più di altri.

Riflettete anche voi o amici del 5 stelle, su ciò che dice il Prof. Becchi, che per carità non è la Bibbia, e vi ricordiamo ( la prece) che il Candidato Ariccino targato PD è appartiene allo stesso partito protagonista di cronache, e fatti da voi ampiamente combattuti in parlamento su scala nazionale, e regionale.

Vi invitiamo a leggere con spirito critico anche alcuni articoli che ci sono parsi interessanti, che potrete trovare su Il Fatto Quotidiano, non il Corriere della sera o Repubblica.

Interessanti le disquisizioni del prof. Becchi sempre più irridente nei confronti delle elites e cerchi magici nel M5S.
Sempre dimostrando di conoscere bene i meccanismi di queste alte sfere. Quasi come se lui stesso sia intimo con qualche massoneria innominata.
Per riflettere, certo e per non trovarsi di fronte al solito movimento, fatto di ragazzi volenterosi, e che ci credono come tutti noi, ma che di fatto si trasformano per voleri di vertice in movimenti  di contenimento e incanalamento, ( incanalamento dove dicono quelli che contano e non Grillo)  del dissenso ampio e diffuso nella nostra Penisola.

.Del resto dobbiamo anche guardare ad esperienze positive come quella di Pomezia, dove sembra che la giunta targata M5S stia facendo molte cose buone, e sperando che le forze della collettività un giorno possano fagocitare questa dirigenza invasiva e a tratti totalitaria,  il cui unico scopo è quello stesso delle elites – spiegatemi se no cosa ci fa Casaleggio a Davos – di arrivare un giorno al governo sull’onda del dissenso, per poi in pratica successivamente  aderire ai diktat imposti da trattati europei. (Leggi Syriza e Tsipras). Sono solo congetture certo. Ma vi invitiamo a riflettere.

Riflettete anche sul fatto che nel M5S non si parli di discussioni importanti e temi di carattere nazionale, e vi invito a farvi portavoce presso chi di dovere, di  interessanti argomenti ( siamo complottisti?) che traggo dal sito di una amica elettronica. Antonella Randazzo

 

left_gatekeepers

– Progetto stegocratico di una dittatura globale con un unico centro di potere.
– Signoraggio.
– Verità sull’11 settembre.
– Repressioni attuate dagli eserciti occidentali nei paesi del Terzo Mondo.
– Vero significato del termine “terrorismo” (vedi a questo proposito http://www.disinformazione.it/significato_terrorismo.htm ).
– Scie chimiche.
– Sistemi dittatoriali creati e controllati dalle autorità statunitensi.
– Vero volto degli organismi internazionali (FMI, BM. ecc.).
– Verità sullo Stato d’Israele.
– Verità sulla condizione coloniale dell’Italia.
– Verità sui legami fra mafia e autorità statunitensi.
– Vera autodeterminazione dei popoli.
– Tecniche di controllo mentale per evitare che il sistema possa essere minacciato.
– Crimini dei cartelli farmaceutici.
– Uso criminale della Scienza e della produzione alimentare.

Amici del 5 stelle,riflettere è manifestazione di coscienza critica. E mai come in questo momento c’è bisogno di risveglio delle coscienze.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...