Le lezioni di moralità di Vendola alla Riccia.

Le lezioni di moralità di Vendola alla Riccia, con l’onnipresente giornale online , al quale i cittadini devono sviluppare anticorpi.

.La firma è sempre la stessa, un candidato PD a scorse elezioni amministrative di Albano Laziale.

Vendola ad Ariccia: “Votate per chi rappresenta la legalità e la giustizia”

“Nichi Vendola, ad Ariccia per sostenere Emilio Cianfanelli sindaco, ha lanciato un duro monito contro i candidati che strizzano l’occhio alla malavita e la speculazione edilizia.”

Abbiamo visto in seguito poi quale è stata la speculazione edilizia. E non era quella del fotomontaggio di collepardo in stile Hong Kong, ma quella strisciante e sotterranea denunciata dagli stessi consiglieri del PD dimessisi per dignità.

vendola.jpg

Non servono dunque alla Riccia, i predicozzi di un personaggio discutibile come Vendola

Un baby pensionato milionario, che in una telefonata choc si faceva grasse risate al telefono per le domande sui tumori, causati da livelli allarmanti di benzo(a)pirene a Taranto.

Un Baby pensionato che in barba al 42 percento di cittadini giovani disoccupati che non possono fare figli per ragioni esistenziali, di abitazione, di prospettive per il futuro, decide con un gesto abominevole, e vietato per la legge Italiana, di andarlo a comprare negli States, affittando un utero di qualche donna bisognosa – altrimenti quale donna che porta in grembo il proprio bambino per nove mesi poi lo cede? – per cifre che uno dei disoccupati non vedra mai per tutta la vita.

Un Baby pensionato che ha abolito il vitalizio per tutti tranne che per se.

 

Un Baby pensionato inquisito per disastro ambientale per le pressioni esercitate su chi doveva effettuare controlli sulla qualità dell’aria a Taranto.

Ad Ariccia non vogliamo mai più vedere squallidi personaggi simili,che vengono a dare lezioni di etica, civiltà, e morale con tutto il loro codazzo di sodali.

Che il popolo Ariccino si autodetermini senza ingerenze sovracomunali.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...