Moduli per le firme portati al Municipio.Ricciaroli andate a firmare.

Moduli per le firme portati al Municipio di persona, supportato in toto dal candidato sindaco Roberto Di Felice e dalla coalizione tutta..

E’ grazie a Lui ed alla nostra coalizione di liste civiche, che da lunedi potremo firmare per indire un referendum di iniziativa popolare che richiede almeno 50 mila firme..

Ricciaroli andate a firmare a migliaia. I motivi sono qui sotto.E qui.

inviolabilità-domicilio-legge

Sottotitolo: IDV di Ariccia se ci sei batti un colpo.Non venire con candidati che ad Ariccia si sono prodigati solo a raccogliere voti. E poi sono spariti?

moduliStamattina il vostro Zappatore del congiuntivo, si è recato in municipio come privato cittadino per portare i moduli per la raccolta di firme per il referendum di iniziativa popolare proposto da IDV Nazionale.

Ora non stiamo a sottilizzare su chi ha proposto l’iniziativa o meno, esiste una proposta buonae al cittadino non interessa nulla chi la ha fatta, so solo che è buona e risponde alle esigenze di milioni di altri  cittadini onesti. Quindi va sostenuta a spada tratta.

Dato che al Municipio nonostante le decine e decine di telefonate nessuno si era attivato.” i moduli per la raccolta firme li deve proporre uno degli aderenti all’iniziativa” è stata la motivazione che l’ufficio elettorale ha addotto come motivo a suo discarico.

Il Paese di Bengodi dei ladri di appartamento.

IDV-aricciaMa la domanda che ci si fa  è: esiste una IDV ad Ariccia?

Se non esiste chi dovrebbe portare i moduli per la raccolta della firme perchè un cittadino si veda riconosciuto il diritto sacrosanto di firmare per l’indizione di un referendum che consenta di  difendersi nella propria abitazione?

Esagero dicendo, con una sana scopettonata in testa,  senza incappare nel kafkiano mondo del PD-PDL , dove bisogna risarcire, per lesioni personali, un ladro che vìola un domicilio? Oppure dove si depenalizza il furto in abitazione?

Un ladro è un ladro, e a casa di un cittadino entra vìolando la legge, con un atto ostile, a volte anche sanguinoso, come la cronaca ci racconta. Un incidente, lieve o pesante durante un furto – che resta un atto criminoso e a volte mortale per chi vi partecipa o per chi lo subisce – non può mai essere equiparato ad un “infortunio sul lavoro.”

Ci domandiamo che cosa ha fatto il comitato per il referendum locale, e i partecipanti nelle liste dell’IDV  alle scorse amministrative, in merito a questo.Esiste la possibilità di indire un referendum dal basso, per mezzo della raccolta delle firme, ma questi signori ad Ariccia non hanno mosso una paglia in merito?

Ci riferiamo soprattutto ad alcuni esponenti di spicco visti sui palchi elettoralia supporto della “legalità” e contro le “attività criminose ad Ariccia“,  della amministrative del 2011, dove tutti sostenevano a gran voce il PD.. Ci riferiamo all’Ex Assessore alla cultura in quota IDV ( ma è ancora di questo partito con il quale è stato attivo alle elezioni?) Matteo Martizi, che probabilmente non sapeva nulla di questa iniziativa del proprio partito, forse perchè, chissà  se e  come ancora vi partecipa.

Insomma grazie alla iniziativa e all’interessamento, e supporto fornito dal candidato sindaco Roberto Di Felice, che ha a cuore qualsiasi iniziativa che parte dal basso, da lunedi prossimo, il 4 Aprile dovrebbe essere possibile apporre la propria firma a supporto della proposta di referendum.

Ricciaroli state sintonizzati su questo canale,Vi terremo aggiornati in merito agli sviluppi della vicenda.

Per qualsiasi vostra richiesta, o chiarimento in merito  vi invito a contattarmi anche telefonicamente allo 370 131 10 88, oppure mandate un messaggio qui

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...