Puliamo Ariccia seconda edizione

Puliamo Ariccia seconda edizione. Una manifestazione di alto civismo contro l’inciviltà.

puliamo2Nella cornice di una bella domenica di fine settembre si è svolta la seconda edizione della manifestazione ” Puliamo Ariccia”, che ha visto impegnate una cinquantina di persone tra cittadini volontari,guardie eco zoofile, addetti della protezione civile la Fenice 2010, CNGEI scout laici di  Ariccia, vari addetti del personale ASA Ambiente, Polizia Locale e altri volontari. Se qualche componente della manifestazione ci è sfuggito scusateci.

La partecipazione da parte della amministrazione comunale, con in prima linea l’asessorato all’ambiente è stata molto sentita e certamente di buon modello in quanto diversi consiglieri ed assessori hanno dato con semplicità il classico “buon esempio ai cittadini”. Tra i componenti dell’amministrazione di Ariccia abbiamo annotato il Vice Sindaco Indiati, organizzatore e promotore dell’evento, l’assessore Refrigeri, i consiglieri La Leggia e Leopardi, ci si perdoni se qualcuno è sfuggito.

L’evento ha portato la pulizia e l’asportazione di plastica, vetro, materassi, gomme di auto e molti altri rifiuti di varia natura – che giacevano nei boschi che circondano reperti archeologici quali la “Villa di Vitellio” –   in quantità tale da riempire molti mezzi messi a disposizione dagli operatori ambientali della ASA. Si è poi proseguito con  la pulizia delle parti boschive ai margini di via Lega Latina, di un marciapiede su Via delle cerquette che era invaso da materiali rocciosi, e di altre vie  e Nord di Ariccia vicino al liceo Joyce,  dove vandali ambientali in totale disprezzo del’educazione civica usano i nostri boschi come discariche a cielo aperto.

Certamente c’è molto da fare in quanto la mole di lavoro da svolgere per riportare contegno, pulizia e decoro in queste aree protette – ricordiamo che si tratta del Parco del Castelli Romani – è enorme, e certamente non si escludono altre iniziative da parte dell’assessorato all’ambiente.

Un auspicio che possiamo fare, dato lo stato di degrado di molti dei nostri boschi, è quello di adoperare le tecnologie per punire chi si rende colpevole di scaricare nel bosco rifiuti di varia natura.

Immagini prima dell’intervento

 

Immagini dopo l’intervento

Se qualcuno fotografato ai margini della manifestazione non desidera vedere la propria immagine pubblicata ce lo comunichi qui e la stessa verrà immediatamente rimossa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...